INTRO

Alcuni consigli per agevolare la comprensione dei contenuti del corso e per favorire la partecipazione e l’interazione:

a. Consultare la voce “Pedagogia” nell’Enciclopedia Italiana del Novecento. L’Autrice è Maria Corda Costa; il suo testo è raggiungibile a questo link ed è un utile riferimento per affinare l’argomentare pedagogico indispensabile per partecipare al concorso a cattedre.

b. Le seguenti altre proposte hanno valore meramente indicativo e si muovono nella stessa direzione, quella cioè di possedere un lessico sufficientemente sicuro e condivisibile nella trattazione, pur molto sintetica, di tematiche pedagogiche e metodologico-didattiche. Non se ne propone uno in particolare, ma si offrono almeno queste prime alternative di scelta:

  • La progettazione della riforma: lessico pedagogico di riferimento, di G. Bertagna – VEDI
  • Piccolo dizionario pedagogico, di Enrico Bottero – VEDI
  • Lessico di pedagogia del corpo e del movimento, a cura di Antonia Conti – VEDI

L’editoria, in ogni caso, offre buoni e più ampi testi di consultazione e di studio sul tema.

c. Molto utile per mettere a fuoco una visione articolata e colta dei nodi problematici che i sistemi educativi sono chiamati ad affrontare, oggi, risulta ancora il libro bianco “Insegnare e apprendere. Verso la società conoscitiva”, edito ormai vent’anni fa dalla Commissaria Europea Edith Cresson. Il testo integrale si può tovare a questo link , ma esistono nella rete anche buone sintesi, soprattutto quelle relative all’analisi degli scenari socio-politici e alle ricadute sui profili di cittadinanza.

d. Il seguente testo riporta, per sintesi essenziale, l’esplorazione del tema del capitale professionale realizzata in un recente seminario dell’ADI, associazione professionale attiva nel mondo della scuola. Si fa riferimento, in particolare, alla visione di una professione docente che guarda al futuro, secondo gli studi condotti da M. Fullan e A. Hargreaves.- VEDI

e. Questo documento è un interessante contributo di riflessione di un collega sul tema delle relazioni docente-discente intesi come cooperatori impegnati in una medesima impresa di co-costruzione di esperienze ricche di senso e feconde per la crescita culturale e umana di tutti i partecipi – VEDI

Altre risorse:

  • Lo stato giuridico dei docenti (curato da IRASE-UIL)VEDI
  • La funzione docente (a cura di Carlo Giuffrè)VEDI
  • Il bilancio delle competenze (INDIRE -neoassunti 2015) – VEDI
  • slides prof. Franco – VEDI